ITC CALVI

Informativa sulla privacy per l'utilizzo della piattaforma MOODLE

Nell'ottica di favorire lo sviluppo delle competenze digitali, la creazione e condivisione di risorse e della documentazione didattica, come peraltro previsto per le finalità istituzionali della scuola ed esplicitato anche nel PTOF si informa che i docenti dell’ ITE P. F. CALVI hanno attivato i servizi della piattaforma MOODLE di utilizzo gratuito.

L'obiettivo di questa iniziativa è ottimizzare, attraverso le tecnologie di rete, l'attività didattica e la circolazione delle informazioni interne, come comunicazioni, documentazione e didattica tramite uso di applicazioni specifiche.

Le applicazioni di MODLE consentono di creare uno spazio virtuale ove:

  • pubblicare materiali didattici in rappresentazione multipla;
  • somministrare compiti, test ed altre attività didattiche
  • sviluppare, pianificare e gestire diversi tipi di attività di valutazione;
  • gestire le comunicazioni docente-studente e studente-studente;
  • stimolare l'apprendimento collaborativo, il lavoro di gruppo e lo scambio di conoscenza.

Tale piattaforma offre:

1. SERVIZI PRINCIPALI CHE COMPRENDONO:

• gestione dell'agenda personale.

• creazione e gestione di classi virtuali.

• produzione, archiviazione e condivisione di oggetti didattici.

• forum e chat per poter stabilire comunicazioni sincrone e asincrone tra gli iscritti ai corsi.

Le condizioni d'uso prevedono:

• la proprietà dei dati rimane in capo all'utente, con totale protezione e privacy

• l’assenza di pubblicità

• il sistema è gestito da tre amministratori della scuola che possono regolare l'utilizzo dei servizi, e, il singolo corso è gestito da un docente che sovraintende a tutte le attività, pertanto lo studente opera in un ambiente protetto e controllato.

2. SERVIZI AGGIUNTIVI  

Per poter utilizzare queste applicazioni, ogni utente (docente o discente, quest’ultimo tramite il docente) dovrà chiedere agli amministratori le credenziali di accesso alla piattaforma fornendo : nome, cognome e indirizzo di posta elettronica. Tali dati, acquisiti a seguito della richiesta di iscrizione alla piattaforma Moodle, che è all’indirizzo Internet https://fad.provincia.padova.it/calvi, saranno utilizzati esclusivamente per permettere agli utenti di fruire del servizio di apprendimento a distanza organizzato dai docenti dell’ITE P.F.Calvi, l’eventuale rifiuto a fornirli rende impossibile l’erogazione del servizio di formazione a distanza.

Ai sensi del GDPR n. 679 del 2016, del Codice della Privacy, così come adeguato e modificato, con D.LGS. n. 101 del 2018, è necessario, trattandosi di servizi della società dell’informazione, fornire adeguata informazione ed acquisire il consenso.

- degli studenti maggiorenni;

-degli studenti minorenni con età superiore ai quattordici anni, ex art. 2 quinquies del Codice della Privacy,

- di coloro che esercitano la potestà genitoriale per gli studenti minorenni.

Regola 1. Dichiarazione.

Lo Studente riceverà le credenziali per accedere ai servizi all’atto dell’acquisizione del consenso che avverrà tramite apposizione del visto alla presente comunicazione e allegato consenso trasmessa in formato digitale a mezzo Registro Elettronico, dichiarando di aver conosciuto e accettato le presenti regole di utilizzo, dichiarando così di averle accettate e di essere a conoscenza della normativa locale, nazionale ed europea vigente. È solo in tal modo che lo studente avrà accesso alla piattaforma.

Lo studente si impegna, inoltre, a prendere visione della informativa della piattaforma.

Regola 2 - Durata del trattamento.

L'account per l'uso di MOODLE ha durata annuale e viene rinnovato automaticamente all'atto dell'iscrizione agli anni successivi. Nel caso di trasferimento ad altra scuola e al termine del percorso di studi all'interno dell'istituto, l'account sarà disattivato.

Regola 3 - Obblighi dello Studente.

Lo Studente si impegna:

• a conservare la password personale e a non consentirne l'uso ad altre persone;

• a comunicare immediatamente all'amministrazione di sistema l'impossibilità ad accedere al proprio account o il sospetto che altri possano accedervi;

• a non consentire ad altri, a nessun titolo, l'utilizzo della piattaforma;

• a non diffondere eventuali informazioni riservate di cui venisse a conoscenza, relative all'attività delle altre persone che utilizzano il servizio;

• ad osservare il presente regolamento, pena la sospensione da parte dell'istituto dell’'account personale dello Studente.

• ad utilizzare i servizi offerti solo ad uso esclusivo per le attività didattiche della scuola.

Lo Studente e la sua famiglia si assumono la piena responsabilità di tutti i dati da lui inoltrati, creati e gestiti attraverso la piattaforma.

Regola 4.  Limiti di Responsabilità.

Gli amministratori, i docenti e l'istituto non sono responsabili di eventuali danni arrecati allo studente a causa di guasti e/o malfunzionamenti del servizio ovvero per un corretto utilizzo dello stesso e si impegnano affinché la piattaforma funzioni nel migliore dei modi.

Regola 5 - Netiquette per lo studente

Ogni studente deve essere consapevole della necessità di rispettare le disposizioni previste dal del GDPR n. 679 del 2016, del Codice della Privacy, così come adeguato e modificato, con D.LGS. n. 101 del 2018.

Poiché il servizio è uno dei mezzi di comunicazione tra docenti e lo studente, sarà dovere di ognuno accedere alla piattaforma con la frequenza indicata dal docente, impegnandosi a rispettare le seguenti netiquette:

•      quando ci si avvale di un PC in modo non esclusivo, utilizzare sempre il software Google Chrome o Firefox in modalità NAVIGAZIONE IN INCOGNITO, non memorizzare la password ed effettuare sempre il logout;

•      in CHAT e in FORUM inviare messaggi brevi che descrivano in modo chiaro l'oggetto della comunicazione; indicare sempre chiaramente l'oggetto in modo tale che il destinatario possa immediatamente individuare l'argomento della mail ricevuta;

  • a non inviare mai lettere o comunicazioni a catena (es. catena di S. Antonio o altri sistemi di carattere "piramidale") che causano un inutile aumento del traffico in rete;

•      non utilizzare la piattaforma in modo da danneggiare, molestare o insultare altre persone o comunque comunicare dati personali;

•      non creare e non trasmettere immagini, dati o materiali offensivi, osceni o indecenti;

•      non creare e non trasmettere materiale offensivo per altre persone o enti;

•      non creare e non trasmettere materiale commerciale o pubblicitario;

•      quando si condividono documenti non interferire, danneggiare o distruggere il lavoro dei docenti o dei compagni;

•      non violare la riservatezza degli altri studenti;

L'infrazione alle regole nell'uso della piattaforma informatica potrebbe comportare sanzioni disciplinari come da regolamento d'istituto.

DATI DELL’ISTITUTO

Il Titolare del trattamento dei dati personali è il Dirigente scolastico pro- tempore dell’ITC P.F. Calvi, con sede in Padova, Via Santa Chiara n. 10, 35123 Padova,  al quale ci si potrà rivolgere per esercitare i diritti degli interessati, Email: calvi@provincia.padova.it; indirizzo di PEC: pdtd01000n@pec.istruzione.it;

Il Responsabile per la protezione dei dati personali dell’ITC P.F. Calvi è stato individuato con ATTO DEL 24-5-2018, PROT. 5334/18 nella Prof.ssa Anna Grazia Santel, Docente presso l'Istituto, email: rpdprivacy@calvipd.it.

DIRITTI DEGLI INTERESSATI

L'interessato può far valere i diritti di cui agli artt. 15-21 del Regolamento UE, ovvero: il diritto di accesso ai dati, di rettifica ed il diritto alla cancellazione ("diritto all'oblio") dei stessi, il diritto di limitarne il trattamento, il diritto alla portabilità, il diritto di opposizione al trattamento.

Le richieste dovranno pervenire via mail all'indirizzo Email: calvi@provincia.padova.it;  indirizzo di PEC: pdtd01000n@pec.istruzione.it.

L'interessato potrà, altresì, contattare il Responsabile della Protezione dei dati al seguente indirizzo rpdprivacy@calvipd.it

RECLAMO GARANTE PRIVACY

L'Interessato ha la possibilità di proporre reclamo dinanzi l'Autorità Garante Privacy, contattabile al sito web http://www.garanteprivacy.it/.

 



Ultime modifiche: domenica, 14 ottobre 2018, 09:56